Resta in contatto

Rassegna Stampa

La Repubblica, “In 2000 contro Pallotta. E Gasperini è a un passo”

Gasperini pronto ad accasarsi nella capitale

La contestazione per il mancato rinnovo di De Rossi è arrivata a New York passando per Londra e Sidney sotto forma di striscioni. Ieri si sono ritrovati in 2000 davanti alla sede della Roma all’Eur, richiamati dal comunicato dei gruppi della Curva Sud.

La presa di posizione che ferisce di più il presidente Pallotta è: “No al nuovo stadio“, proprio quando aveva chiesto il sostegno dei tifosi. Tanti cori contro la dirigenza che hanno colpito anche Baldissoni che era in treno con la squadra verso Reggio Emilia. La testa dei tifosi è tutta sulla partita contro il Parma, mentre quella dei giocatori ad un “fuggi, fuggi“, con Kolarov tra i più arrabbiati per la decisione.

Il futuro racconta di un Gasperini pronto ad accasarsi sulla panchina della Roma con l’annuncio che dovrebbe arrivare dopo l’ultima di campionato. Non sarà un’estate facile senza De Rossi e forse senza Totti che sta pensando di lasciare Trigoria. Lo scrive La Repubblica.

1 Commento

1
Lascia un commento

avatar
1 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
0 Comment authors
Recent comment authors
  Subscribe  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
trackback

[…] arrivata a New York passando per Londra e Sidney sotto forma di striscioni. Ieri si sono ritrovati in 2000 davanti alla sede della Roma all’Eur, richiamati dal comunicato dei gruppi […]

Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a ROMA su Sì!Happy

Altro da Rassegna Stampa