Resta in contatto

Rassegna Stampa

Leggo, “Aldair: «Fategli la squadra e lui vi stupirà»”

“Alla Roma servono soprattutto giocatori importanti e ambiziosi oltre a un bravo allenatore”

«Fonseca è bravo, la Roma ha scelto bene ma ora servono giocatori forti». L’investitura per il nuovo allenatore giallorosso arriva da uno che conosce bene sia la capitale sia il calcio portoghese: Pluto Aldair. L’ex difensore brasiliano di Benfica e Roma, non sempre tenero riguardo le scelte prese a Trigoria, è sicuro: «La Roma ha preso la strada giusta, Paulo è preparato, intelligente ed è pronto per il grande salto. Però andrà supportato. Dalla dirigenza e dai calciatori. Quella giallorossa è una piazza difficile per un giocatore figuriamoci per un allenatore che viene dall’estero. Io lo so bene».

Aldair, in giallorosso dal 1990 al 2003, ha vinto con Capello ma di allenatori a Roma ne ha visti molti: «Ho conquistato lo scudetto quando praticamente avevo finito la mia carriera. Lo abbiamo fatto quando sono arrivati campioni come Cafu, Batistutao Emerson. Per questo dico che alla Roma servono soprattutto giocatori importanti e ambiziosi oltre a un bravo allenatore. Contro il Porto in Champions la Roma ha pagato proprio l’inesperienza di alcuni calciatori”. 

Lascia un commento

Lascia un commento

avatar
  Subscribe  
Notificami
Advertisement
Advertisement

Altre notizie dalla città

Powered by Good Morning News

L'angolo del Sì!Happy

Vedi tutte le offerte a ROMA su Sì!Happy

Altro da Rassegna Stampa